Home

Parco macchine

Rassegna stampa

Demolizioni

Bonifica siti contaminati

Bonifica da amianto

Decommissioning

FRAN-CAR S.R.L.
Sede e deposito:
Via Pace, 40 - 20021 Bollate (Mi)
Telefono: 02.3510323
Fax: 02.33260072
E-mail: francarsas@tiscali.it
lucafrancar@yahoo.it
Partita IVA: 10958960154
 
 

Come raggiungerci - CLICCA QUI

 

Certificazioni:

Attestazione SOA (OG12 / OS1 / OS23)
Certificazione Qualità ISO 9001

Albo Gestori Ambientali:

Trasporto rifiuti non pericolosi Cat.4cl. D
Trasporto rifiuti pericolosi Cat. 5 cl. F
Intermed. e commercio rifiuti Cat.8 cl.F
Bonifica siti Cat. 9 cl. C
Bonifica amianto Cat. 10A cl. D
Trasporto rifiuti Conto proprio
Autorizzazione Provinciale Impianti mobili - Mulini

Ministero dei Trasporti:
Conto Terzi
 
 
 
 

GUARDA I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE

CLICCA QUI


Decommissioning di installazioni nucleari e messa in sicurezza di rifiuti radioattivi


FRAN-CAR è stata una delle prime Aziende in Italia ad intervenire nel corso di progetti di disattivazione di Laboratori e Installazioni Nucleari, nonché nella gestione dei rifiuti radioattivi.
Ha esperienza nel recupero e nella messa in sicurezza di rifiuti radioattivi, e nelle varie fasi del processo di disattivazione (decommissioning) di Impianti nucleari.
Grazie all’impiego del proprio Personale Esposto al rischio radiazioni ionizzanti, ai sensi della vigente normativa di Radioprotezione (D. Lgs. 230/95, D. Lgs. 241/2000 e ss.mm.ii.), FRAN-CAR può intervenire direttamente sui cantieri nucleari più complessi ed estesi, per i quali si avvale della consulenza di specialisti in Ingegneria Nucleare e in Radioprotezione.
Tutti i possibili fattori di rischio (per l’installazione, i Lavoratori, l’ambiente e la popolazione) dei cantieri nucleari vengono attentamente studiati e valutati in anticipo, e le tecniche di intervento più avanzate ed adatte sono messe in opera da FRAN-CAR per raggiungere l’obbiettivo del Cliente.

Come è noto, le attività di decommissioning delle Installazioni Nucleari sono ancora molto in ritardo, in Italia: in parte questo e' da imputarsi alla mancanza di un sito italiano di stoccaggio dei rifiuti radioattivi; e in parte alla storica chiusura di un mercato legato a un grande produttore, monopolista, di energia elettrica.

A differenza di molti Paesi europei, laddove le attività di decommissioning hanno già avuto inizio da alcuni anni, in Italia le autorizzazioni ex art. 55 per gli Impianti nucleari non sono ancora state rilasciate.

Questa circostanza ha frenato lo sviluppo di un comparto specialistico di industrie e Società del ramo nucleare.

FRAN-CAR si posiziona, in questo mercato ancora immaturo, come un partner di esperienza, ed è in grado di gestire efficacemente le problematiche del pre-decommissioning e del decommissioning delle Installazioni Radiologiche.

In particolare, FRAN-CAR può offrire al Gestore degli Impianti in via di disattivazione un bagaglio di esperienza e di competenza, necessario per i futuri lavori di smantellamento e di gestione dei rifiuti radioattivi.


Centro comune di Ricerca di Ispra (VA)

Lavori di bonifica di un pozzo contenente scorie radioattive

 

 

 
Fran-car s.r.l. © Copyright 2009 webmaster by www.aziendanet.com